>Blog consigli

             
             Il parrucchiere è un professionista in grado di tagliare, colorare e acconciare i capelli, seguendo la moda e le diverse configurazioni del viso. Psicologo, fisionomista, tecnico attento, preparato e aggiornato e infine un po' artista, il buon parrucchiere deve saper analizzare la personalità di chi ha di fronte, mettere a fuoco la morfologia del suo viso, studiare e scegliere taglio e colore appropriati tenendo conto delle motivazioni e delle conseguenze della cliente e deve in conclusione saper operare conoscendo bene tecniche e prodotti per la cura del capello.
 
              Nella pagina dedicata al blog, tratteremo dei problemi che riguardano gli aspiranti parrucchieri, consigli per l’utilizzo coretto dei prodotti, attrezzi, l’uso coretto delle tinture, e anche alcuni consigli per la 
giusta condotta in un salone. 

            

Articoli recenti

  • Il Contrasto di Quantità È l'effetto prodotto avvicinando due colori diversi in proporzioni diverse.Mediante l'uso di contrasti che si accentuano reciprocamente, è possibile raggiungere effetti cromatici estremamente vividi e inconsueti. Un'altra caratteristica del contrasto quantitativo è la capacità, di alterare ed esaltare gli effetti dovuti a ogni altro tipo di contrasto.I fattori di qui dipende il contrasto di quantità sono l'intensità del colore e la dimensione della superficie colorata.... ma come ci aiuta a noi i parrucchieri? Ci aiuta e come...Magari vuoi creare una foto per una collezione, per un poster nel salone o per una rivista. E' molto difficile per noi i parrucchieri far risaltare i capelli in una foto dove la modella non e proprio ...
    Inviato in data 28 apr 2016, 09:37 da sandu petrisor Voicu
  • Come scegliere un taglio di capelli ...il taglio di capelli adatto al tuo visoPrima che tu decida di scegliere un taglio nuovo devi sapere alcune cose importanti senza di quali potresti non arrivare all’obiettivo principale, cioè apparire più bella.                Non ti lasciar ingannare e non scegliere un taglio di capelli o una piega solo perche va di moda. Non dico che non devi essere alla moda, ma al contrario, devi essere sempre di tendenza rispettando alcune regole che fanno dei tuoi alienamenti un insieme in armonia con il tuo corpo, abbigliamento e anche con lo stile di vita che hai. Oggi la moda non propone più come una volta una sola cosa di tendenza, tipo, quando andava la permanente, la portavano tutti, non solo ...
    Inviato in data 19 apr 2016, 23:06 da sandu petrisor Voicu
  • La storia dei capelli di Shakira                   Il suo nome è sicuramente un marchio, la sua voce inconfondibile, unica, i movimenti distintivi dei fianchi, la sua personalità tra le altre qualità innumerevoli, rendono Shakira una donna eccezionale.               Fin dal suo debutto Shakira è stata un esempio di stile per tutte le donne che l'hanno conosciuta. Oggi è una donna che ispira milioni di donne in tutto il mondo e di tutte le età. Abbiamo raccolto per i nostri lettori del blog immagini che riportano la storia dei capelli dell'artista negli ultimi più di 20 anni.               Possiamo vedere i progressi, e anche quanto sono importanti i capelli nella vita di una donna di successo. 1999  2000 2001 2002 2004 2006 2009 2011 2014 2015
    Inviato in data 15 apr 2016, 06:07 da sandu petrisor Voicu
  • Moda capelli uomo 2016 La tendenza per tagli di capelli da uomo questo anno sono a mantenere una certa lunghezza nella parte sopra e di lavorare con un asciugacapelli per dare un bel aspetto ondulato naturale. E' del tutto possibile lavorare e dare un sacco di movimento nei capelli senza usare una tonnellata di prodotto. Stiamo assistendo a tutte le combinazioni, niente però che non necessiti un po di styling... Alcuni barbieri sono davvero creativi chiedete a loro se non site sicuri. In linea generale, gli sguardi attuali sono capelli naturali ma, con tanto, tanto stile!
    Inviato in data 15 apr 2016, 06:52 da sandu petrisor Voicu
  • Tagli Pixie graziosi per le ragazze                Quali sono i migliori capelli corti per un look vivace? La risposta sarà nient altro se non, il taglio di capelli corto, pixie. I tagli corti bob, sono "carini" per le donne, ma, i tagli di capelli pixie sono più adatti per un look sofisticato. Il pixie ha un'aria indipendente ma accattivante per le donne. Proprio come una bambina, piena di fantasia e di coraggio.               Le acconciature Pixie sono versatili per le donne e incentivano a creare vari stili. Puoi scegliere di pettinarli ogni giorno in un modo diverso, questo è il punto chiave del look, divertitevi!                Oggi abbiamo messo insieme alcuni tagli pixie per voi ragazze, tutti da provare.
    Inviato in data 19 apr 2016, 22:37 da sandu petrisor Voicu
  • Migliorare la comunicazione                Per essere un HAIRSTYLIST di successo è indispensabile conoscere l'arte della comunicazione con il cliente piuttosto che essere solo un bravo parrucchiere nel senso stretto del termine: più diventi leader nella comunicazione e più vedrai la tua attività crescere!          Il primo contatto con il cliente comincia con un buon dialogo e ricordate che dovete metterci tutto voi stessi poiché non avrete una seconda occasione di fare una buona impressione! E tutti noi sappiamo che la prima impressione è quella che conta specie se si deve instaurare un nuovo rapporto di fiducia come quello tra parrucchiere e cliente! Suggerisco quindi di sedersi accanto al cliente - questo vi permetterà di metterlo a suo agio poiché lui vedrà il suo parrucchiere mettersi ...
    Inviato in data 15 apr 2016, 06:46 da sandu petrisor Voicu
  • Qual è la forma del mio viso? Semplice guida per chi ha ancora dei dubbi riguardo la sua forma del viso                   Quante volte non vi siete chieste: §  "Ma qual è la forma esatta del mio viso?" Oppure: §  " Come faccio riconoscere la forma del viso?"                Diciamo che in realtà basta un po' di esperienza per rispondere in un lampo a queste domande ma per chi ha comunque dei dubbi o creato una guida interessante, vi consiglio di leggere con attenzione la sezione "help" in fondo alla guida se avete dei problemi nella compressione, peraltro potete fare in qualsiasi momento una domanda, buona lettura!
    Inviato in data 15 apr 2016, 06:15 da sandu petrisor Voicu
  • Le proporzioni del corpo umano Alcuni elementi tecnici                 Prima di cominciare ad approfondire le nozioni tecniche consigliamo sempre ai futuri professionisti di prendere nota di alcuni nozioni introduttive che apparentemente sembrano banali o molto ovvie. Vi stupirete quanti acconciatori professionisti tengono poco conto di questi dati. Nozioni di anatomia:                L'anatomia umana è principalmente lo studio scientifico della morfologia del corpo umano adulto.                A grande linee il corpo umano risulta proporzionato se:    - presa come unita di misura la dimensione frontale del volto, alle femmine, possiamo contare otto volte tale dimensione e ai maschi nove volte.               Sempre per aiutarci a capire meglio le proporzioni il profilo va suddiviso in:       • tre parti orizzontali paralleli          1. attaccatura frontale - sopraciglia          2. sopraciglia - base del naso          3. base del naso ...
    Inviato in data 19 apr 2016, 22:57 da sandu petrisor Voicu
  • La colorimetria                Una delle componenti della natura che coinvolge e condiziona la vita di tutti gli esseri viventi della Terra, IL COLORE, può trasmettere innumerevoli sensazioni come sicurezza, allegria, tranquillità, ottimismo, timore, per ciò, la colorazione dei capelli ha un ruolo molto importante nella vita di ogni uno di noi.               Fattore determinante dell'estetica personale è quindi fondamentale per un professionista saperlo interpretare o modificare in funzione del desiderio e anche personalità della cliente.               Per capire come funziona il colore dovremo scrivere più di un articolo, in questo primo ci limiteremo a dare alcune definizioni.                   La colorimetria è la disciplina che si occupa di standardizzare la misurazione del colore attraverso lo studio dei modelli di colore.non esiste colore senza la luce ...
    Inviato in data 20 apr 2016, 12:02 da sandu petrisor Voicu
  • Capelli colorati, come vanno mantenuti nel tempo?                          Per poter dire che abbiamo fatto un buon lavoro non basta fare un colore bello, brillante e in perfetta armonia con i allineamenti e il desiderio della cliente ma necessita anche saper spiegare alla cliente come il colore e la salute dei capelli colorati va conservata nel tempo con l’aiuto dei giusti prodotti creati nel merito. <<CONTINUA>>              
    Inviato in data 04 set 2011, 14:34 da sandu petrisor Voicu
Post visualizzati 1 - 10 di 27. Visualizza altro »


Il Contrasto di Quantità

pubblicato 28 apr 2016, 09:37 da sandu petrisor Voicu

contrasto di quantità

È l'effetto prodotto avvicinando due colori diversi in proporzioni diverse.
Mediante l'uso di contrasti che si accentuano reciprocamente, è possibile raggiungere effetti cromatici estremamente vividi e inconsueti. Un'altra caratteristica del contrasto quantitativo è la capacità, di alterare ed esaltare gli effetti dovuti a ogni altro tipo di contrasto.
I fattori di qui dipende il contrasto di quantità sono l'intensità del colore e la dimensione della superficie colorata.
... ma come ci aiuta a noi i parrucchieri? Ci aiuta e come...
Magari vuoi creare una foto per una collezione, per un poster nel salone o per una rivista. E' molto difficile per noi i parrucchieri far risaltare i capelli in una foto dove la modella non e proprio inquadrata di viso, ci sono un sacco di cose che distraggono l'attenzione come, vestiti, scarpe paesaggio. Ecco perché dobbiamo tenere conto del contrasto di quantità. Se mettiamo lo sfondo giusto si può ottenere una bella fotografia che risalti i punti che noi vogliamo, in questo caso, i capelli.

Come scegliere un taglio di capelli

pubblicato 19 apr 2016, 23:06 da sandu petrisor Voicu


come scegliere un taglio di capelli
...il taglio di capelli adatto al tuo viso

Prima che tu decida di scegliere un taglio nuovo devi sapere alcune cose importanti senza di quali potresti non arrivare all’obiettivo principale, cioè apparire più bella.
               Non ti lasciar ingannare e non scegliere un taglio di capelli o una piega solo perche va di moda. Non dico che non devi essere alla moda, ma al contrario, devi essere sempre di tendenza rispettando alcune regole che fanno dei tuoi alienamenti un insieme in armonia con il tuo corpo, abbigliamento e anche con lo stile di vita che hai. Oggi la moda non propone più come una volta una sola cosa di tendenza, tipo, quando andava la permanente, la portavano tutti, non solo ragazze e signore di tutte le età ma a dirittura anche i maschietti.
               Le proposte sono varie, e ogni grande azienda nel campo della cosmesi e della moda, intesa come abbigliamento e accessori, propone diversi tipi di modelle cui noi ci possiamo inspirare. 
               Ad ogni modo ti consiglio sempre di chiedere l'aiuto di un professionista, ma non solo, anche tener conto dei suoi consigli.

               Ecco alcuni consigli pratici che possono esserti utili:
                     - Con occhi sporgenti, dovrai evitare di lasciare i capelli molto corti, né anche asciugarli con pieghe troppo aderenti al viso.
                     - Con il naso pronunciato puoi evitare di portare i capelli legati all’indietro, ma puoi scegliere un ciuffo di lato, attenzione, un ciuffo, non una frangia.
                     - Al contrario se vuoi risaltare degli occhi o un naso bello, non devi far altro che scegliere dei tagli o acconciature che scoprono il viso.
                     - La lunghezza dei capelli, che scende oltre la linea delle spalle, dà alla figura nel suo complesso un effetto ottico di accorciamento, e al contrario, i capelli corti le conferiscono un effetto di allungamento.

Adesso noi proponiamo, e tu in base alla “materia prima”, scegli!


La storia dei capelli di Shakira

pubblicato 10 feb 2016, 02:01 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 15 apr 2016, 06:07 ]


 


                 Il suo nome è sicuramente un marchio, la sua voce inconfondibile, unica, i movimenti distintivi dei fianchi, la sua personalità tra le altre qualità innumerevoli, rendono Shakira una donna eccezionale.

               Fin dal suo debutto Shakira è stata un esempio di stile per tutte le donne che l'hanno conosciuta. Oggi è una donna che ispira milioni di donne in tutto il mondo e di tutte le età. Abbiamo raccolto per i nostri lettori del blog immagini che riportano la storia dei capelli dell'artista negli ultimi più di 20 anni.

               Possiamo vedere i progressi, e anche quanto sono importanti i capelli nella vita di una donna di successo.

 

1999

 

CAPELLI SHAKIRA1099

 

2000

 

2001

 

2002

 
capelli 2002

2004

 

2006

 

2009

 

2011

 

2014

 

2015

shakira_back_to_basics_1015

Moda capelli uomo 2016

pubblicato 17 gen 2016, 09:49 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 15 apr 2016, 06:52 ]


La tendenza per tagli di capelli da uomo questo anno sono a mantenere una certa lunghezza nella parte sopra e di lavorare con un asciugacapelli per dare un bel aspetto ondulato naturale. E' del tutto possibile lavorare e dare un sacco di movimento nei capelli senza usare una tonnellata di prodotto. Stiamo assistendo a tutte le combinazioni, niente però che non necessiti un po di styling... Alcuni barbieri sono davvero creativi chiedete a loro se non site sicuri. In linea generale, gli sguardi attuali sono capelli naturali ma, con tanto, tanto stile!


moda_capelli_estate


Tagli Pixie graziosi per le ragazze

pubblicato 17 gen 2016, 05:02 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 19 apr 2016, 22:37 ]

 

tagli capellli pixie

              Quali sono i migliori capelli corti per un look vivace? La risposta sarà nient altro se non, il taglio di capelli corto, pixie. I tagli corti bob, sono "carini" per le donne, ma, i tagli di capelli pixie sono più adatti per un look sofisticato. Il pixie ha un'aria indipendente ma accattivante per le donne. Proprio come una bambina, piena di fantasia e di coraggio.

               Le acconciature Pixie sono versatili per le donne e incentivano a creare vari stili. Puoi scegliere di pettinarli ogni giorno in un modo diverso, questo è il punto chiave del look, divertitevi!
               Oggi abbiamo messo insieme alcuni tagli pixie per voi ragazze, tutti da provare.




Migliorare la comunicazione

pubblicato 29 set 2013, 00:59 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 15 apr 2016, 06:46 ]

 
comunicazione nei saloni di parrucchieri

              
Per essere un HAIRSTYLIST di successo è indispensabile conoscere l'arte della comunicazione con il cliente piuttosto che essere solo un bravo parrucchiere nel senso stretto del termine: più diventi leader nella comunicazione e più vedrai la tua attività crescere! 

        Il primo contatto con il cliente comincia con un buon dialogo e ricordate che dovete metterci tutto voi stessi poiché non avrete una seconda occasione di fare una buona impressione! E tutti noi sappiamo che la prima impressione è quella che conta specie se si deve instaurare un nuovo rapporto di fiducia come quello tra parrucchiere e cliente! Suggerisco quindi di sedersi accanto al cliente - questo vi permetterà di metterlo a suo agio poiché lui vedrà il suo parrucchiere mettersi al suo stesso livello e guardarlo negli occhi - concentrando la vostra attenzione esclusivamente su di loro. Mentre il cliente parla voi, non interrompetelo, anche se il discorso esula dai servizi che offrite, questo farà sentire il cliente sicuro e coccolato e voi avrete instaurato un ottimo rapporto con lo stesso! Lo step successivo sarà fargli delle domande specifiche per eseguire un servizio di successo del tipo la loro esperienza passata e quella che si aspettano nel futuro con quel tipo di colore e/o taglio piuttosto che con quell'altro - come si prendono cura dei loro capelli a casa interessandosi di quanti lavaggi settimanali sottopongono i capelli e se usano o meno maschere e/o balsami. Mentre ponete queste domande voi intanto, mentalmente, vi dovrete concentrare sui suoi dettagli tipo: tratti facciali, massa di capelli, texture, look, professione, ecc. Al fine di crearvi un quadro completo della situazione. Da notare che dovete porre domande inerenti ma conoscitive dove il fine non è raccogliere un semplice sì o no ma è quello di instaurare un ottimo dialogo per permettervi 2 obbiettivi: 
          • la fiducia del cliente per metterlo a suo completo agio
          • il conoscere a 360 gradi ciò che il cliente vuole per accontentarlo in toto.
... ovviamente voi dovrete parlare dei tempi e dei costi del servizio suggerendo anche i prodotti consigliati per l'esecuzione dello stesso nel salone e per il mantenimento da fare a casa.
               Alla fine di tutto ciò vi dovrete porre delle semplici domande per capire se siete stato un bravo comunicatore:
          • Sono sicuro che il cliente mi abbia capito?
          • Siamo sulla stessa lunghezza d'onda?
          • Ho comunicato con lui/lei al meglio? 
...se la risposta è affermativa, siete sulla buona strada per diventare un bravo HAIRSTYLIST! Se la risposta è negativa, sicuramente il servizio non riuscirà al meglio e quasi certamente ciò indurrà il cliente a non tornare e questo non perché non siete dei bravi parrucchieri bensì perché non siete stati dei bravi comunicatori! Ricordatevi comunque che voi siete i professionisti quindi se non c'è stata buona comunicazione non è colpa del cliente ma dovrete lavorare su voi stessi perché sta a voi prendere l'iniziativa e risolvere qualsiasi problema che si presenta con il cliente! Fate tutto ciò che è in vostro possesso per far credere al cliente che lo consigliate per il loro bene anche qualche volta negando la vostra disponibilità a fare cambi repentini di colore (passare da bionda a nera) o altre estrosità che potrebbero nuocere gravemente alla salute dei capelli della vostra cliente. 
               Perfezionando l'arte della comunicazione, è possibile ottenere sia la fiducia del vostro cliente che la fiducia in voi stessi, così determinerete correttamente la direzione che volete intraprendere per il raggiungimento degli obiettivi di crescita.






Qual è la forma del mio viso?

pubblicato 14 lug 2013, 03:02 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 15 apr 2016, 06:15 ]




Semplice guida per chi ha ancora dei dubbi riguardo la sua forma del viso 

                  Quante volte non vi siete chieste:

§  "Ma qual è la forma esatta del mio viso?"

Oppure:

§  " Come faccio riconoscere la forma del viso?"

               Diciamo che in realtà basta un po' di esperienza per rispondere in un lampo a queste domande ma per chi ha comunque dei dubbi o creato una guida interessante, vi consiglio di leggere con attenzione la sezione "help" in fondo alla guida se avete dei problemi nella compressione, peraltro potete fare in qualsiasi momento una domanda, buona lettura!


quale è la forma del mio viso

Le proporzioni del corpo umano

pubblicato 20 giu 2013, 13:29 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 19 apr 2016, 22:57 ]


Alcuni elementi tecnici 

               Prima di cominciare ad approfondire le nozioni tecniche consigliamo sempre ai futuri professionisti di prendere nota di alcuni nozioni introduttive che apparentemente sembrano banali o molto ovvie. Vi stupirete quanti acconciatori professionisti tengono poco conto di questi dati.

Nozioni di anatomia:

               L'anatomia umana è principalmente lo studio scientifico della morfologia del corpo umano adulto.
               A grande linee il corpo umano risulta proporzionato se:

   - presa come unita di misura la dimensione frontale del volto, alle femmine, possiamo contare otto volte tale dimensione e ai maschi nove volte.

proporzioni corpo maschile

               Sempre per aiutarci a capire meglio le proporzioni il profilo va suddiviso in:   

 

morfologia viso


  • tre parti orizzontali paralleli
          1. attaccatura frontale - sopraciglia
          2. sopraciglia - base del naso
          3. base del naso - base del mento



  • cinque parti verticali
          1. orecchio - inizio occhio destro
          2. inizio occhio desto - fine occhio desto
          3. fine occhio destro - inizio occhio sinistro
          4. inizio occhio sinistro - fine occhio sinistro
          5. fine occhio sinistro - orecchio


             Se i capelli risultano più lunghi dalla linea delle spalle dà alla figura nel suo insieme un effetto ottico di accorciamento e se i capelli sono corti conferiscono un effetto di allungamento.
In poche parole, per definire un lavoro "bello", dobbiamo, con le nostre tecniche e la nostra professionalità, fare in modo che il cliente risulti il più possibile, "proporzionato".

Nozioni di geometria: 
Lavoreremo con la Geometria, quindi dobbiamo tenere ben presenti alcuni concetti base:















































1. linea orizzontale



2. linea verticale
3. angolo acuto 
4. angolo ottuso
5. angolo retto
6. triangolo
7. quadrato
8. rettangolo
9. trapezio
10. cerchio
11. ovale
12. linea concava
13. linea convessa
 
         




              Al inizio potrebbe sembrare difficile tenere conto di tutti questi aspetti, dovete però tenere sempre conto se volete diventare veramente bravi, poi quando diventerete vi verrà tutto naturale.


              Nel prossimo articolo sempre di nozioni preliminari tratteremo i diversi tipi di viso dal punto di vista geometrico, con alcuni consigli base, per renderli proporzionali attraverso piccoli accorgimenti.



La colorimetria

pubblicato 12 mag 2013, 00:39 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 20 apr 2016, 12:02 ]



               Una delle componenti della natura che coinvolge e condiziona la vita di tutti gli esseri viventi della Terra, IL COLORE, può trasmettere innumerevoli sensazioni come sicurezza, allegria, tranquillità, ottimismo, timore, per ciò, la colorazione dei capelli ha un ruolo molto importante nella vita di ogni uno di noi.

               Fattore determinante dell'estetica personale è quindi fondamentale per un professionista saperlo interpretare o modificare in funzione del desiderio e anche personalità della cliente.

               Per capire come funziona il colore dovremo scrivere più di un articolo, in questo primo ci limiteremo a dare alcune definizioni.    

               La colorimetria è la disciplina che si occupa di standardizzare la misurazione del colore attraverso lo studio dei modelli di colore.

non esiste colore senza la luce in quanto il colore e la capacità dei corpi di riflettere alcune frequenze della luce che in precedenza assorbe.

              In particolare nei due casi estremi un corpo appare bianco quando assorbe tutte le frequenze riflettendole a sua volta tutte, viceversa un corpo appare nero quando assorbe tutte le frequenze e non ne riflette alcuna; in tutti gli altri casi intermedi si avrà la percezione tipica di un altro colore.

               Sullo spettro dei colori e facile individuare innumerevoli colori ma per crearli abbiamo bisogno di solo tre di loro, in pratica tutti quei bei colori sopra sono formati da solo tre colori, chiamati:

COLORI FONDAMENTALI


Per un quadro ancora più completo, la combinazione dei colori fondamentali produce altri tre colori, chiamati:

COLORI SECONDARI


Ecco la loro formazione:


Nel prossimo articolo parleremo di come possono servire a noi, parrucchieri e make up artist, le nozioni appena imparati.


Capelli colorati, come vanno mantenuti nel tempo?

pubblicato 04 set 2011, 14:26 da sandu petrisor Voicu   [ aggiornato in data 04 set 2011, 14:34 ]

   
 
 
               
 Per poter dire che abbiamo fatto un buon lavoro non basta fare un colore bello, brillante e in perfetta armonia con i allineamenti e il desiderio della cliente ma necessita anche saper spiegare alla cliente come il colore e la salute dei capelli colorati va conservata nel tempo con l’aiuto dei giusti prodotti creati nel merito.
 
 
 
 
 
 

1-10 of 27